In vetrina

Soufflè di Zucca

By 20:23

Bentornati amici! Anche oggi ho voglia di proporre una ricetta soffice per un pasto leggero. Avete presente le "cocottine" di porcellana che contengono un composto spumoso che ti viene voglia di mangiare quello e anche la cocotte? 
Bene, perchè stasera vi do gli ingredienti per la base del soufflè.
Non serve molto, soltanto un po' di burro, farina, latte, uova e l'eventuale ingrediente aggiuntivo per distinguerlo nei diversi gusti.

Partiamo dal presupposto che i soufflè possono essere gustati anche "bianchi", cosa intendo per bianchi? Intendo che non è essenziale aggiungere altro durante la preparazione, ma resta il fatto che questi tortini sono così belli e buoni che perchè privarci di un gusto che possa soddisfare ancora di più il palato?

Andiamo a vedere cosa serve e come realizzarli.

Ingredienti:

-2 uova
-20 gr di burro
-20 gr di farina
-100 ml di latte
-1 cucchiaio di  Parmigiano Reggiano grattugiato
-1 pizzico di sale, pepe e noce moscata
-ingrediente aggiuntivo: in questo caso 200 gr di zucca

Procedimento:

Per prima cosa si pulisce la zucca, la si taglia a fette e si fa cuocere in forno a 200°c per 45 minuti.
Nel frattempo prepariamo la besciamella sciogliendo il burro a fuoco basso, in un tegame abbastanza alto da poter contenere il resto degli ingredienti e successivamente si aggiunge gradualmente la farina mescolando con un cucchiaio di legno o in silicone. Così facendo abbiamo preparato il "ROUX" di cui ho già parlato in altri post precedenti.

Una volta amalgamata la farina al burro e aver assunto una consistenza cremosa, si unisce il latte sempre continuando a mescolare molto velocemente ma questa volte usando una frusta in modo da evitare che si formino grumi, lasciate sobollire due minuti per far si che la besciamella addensi e spegnete il fuoco. Aggiungete un pizzico di sale, pepe e di noce moscata.

Una volta terminata la cottura della zucca in forno, passatela al passaverdura o se preferite in un mixer per ottenere una crema che andrà unita alla besciamella.

Quando entrambi i composti saranno freddi, dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ben ferma. Sbattete i tuorli con il formaggio, uniteli alla besciamella ed infine incorporate le chiare mescolando dal basso verso l'alto, con un cucchiaio e non più con la frusta.

Imburrate uno stampo lungo o monoporzione, che può essere una cocotte oppure uno di quelli monouso in alluminio e infornate a bagnomaria a 180°c per 30 minuti c.ca.

Trascorso questo tempo, spegnete il forno e aspettate qualche istante prima di aprirlo onde evitare che si sgonfi miseramente :(
Servite caldissimo!
Il soufflè è pronto quando inserendo all'interno uno stecchino ne uscirà pulito e asciutto, un po' come con le torte! E non aprite mai il forno durante la cottura.

Buon appetito!

Consigli: come affermato in precedenza, è possibile preparare i soufflè in diversi gusti, per esempio agli spinaci (ma devono essere ben strizzati) oppure al rafano, alle carote, ai carciofi, agli zucchini,, insomma potete personalizzare la ricetta come più vi piace, con l'unica accortezza di aggiungere un po' più della dose di farina consigliata in base alla verdura che avete scelto.

Et voilà, questo è il risultato!
E devo dirlo, questa squisitezza è merito del lavoro del mio fidanzato nel suo ristorante. Bravo Alessandro!



Con questa ricetta partecipo al 3° compleblog del blog: La girandola creativa

la girandola creativa

Potrebbero piacerti anche:

4 commenti

  1. Ciao Lisa!!
    Voto ricambiato con vero piacere :)
    Golosissima questa ricetta io poi vado matta per la zucca :)
    Ma dimmi ma come hai fatto a mettere in calce ad ogni post i quadratini fb tw mail print ecc ecc?? :) e anche i ''ti potrebbe anche interessare'' e collegarlo ai post?? :) magari mi rispondi per email... grazieeeeeeeeeeee!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grace!!! Ma dimmi tu come fai ad avere tutti quei voti e lettori! Qual'è il tuo segreto?! Ti rispondo qui così se qualcuno legge il commento colgo l'occasione per dare dei consigli, dunque per i tasti di condivisione uso http://www.addthis.com/ devi registrarti e crei la tua lista di bottoni,ricordati di aggiungere il "+" così avrai una lunga lista. E per i post correlati, non me ne parlare, questo template mi ha fatto dannare per riuscire a metterli ma alla fine eccoli! Il widget l'ho preso su http://www.engageya.com/ basta creare l'account e inserisci il nome del blog e i tuoi dati. Tempo qualche minuto e saranno visibili. Ci mette un po' a caricarle tutte le ricette ma a me funziona. Altrimenti puoi usare http://www.linkwithin.com/learn ma ci metterà un po' di più ad attivarsi.
      Ti consiglio se scegli engageya, di NON inserire la tua pagina di facebook alla registrazione dei post correlati, perchè praticamente ti indirizza 80% delle ricette sulla pagina di fb e non sul tuo blog! O perlomeno a me ha dato questo problema, infatti due giorni fa ho reinstallato il widget e adesso va un pochino meglio.
      Spero di esserti stata d'aiuto! Ti aspetto tra i follower se hai piacere. Un bacio!

      Elimina
  2. Ciao Lisa….che bel blog che mi hai fatto scoprire ;-) e pensa, adoro tantissimo la zucca ma mai pensato al soufflé anche perché temo sempre che mi si sgonfino nel breve tragitto forno - tavola ;);).
    Ti seguo !
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lalla! Piacere mio di averti qui :)
      Anche a me piace tantissimo la zucca, ma non farti scoraggiare, se lo servi immediatamente non corri il rischio! Anche se leggermente l'impasto scende, è lo sbalzo di temperatura.. Se hai piacere diventa mia follower, io ti seguo su facebook e Pinterest! .. A presto^..

      Elimina

Lasciami un commento, sarò felice di poterti rispondere e mi aiuterai ad arricchire il blog con nuovi contenuti. Grazie^